1 articolo trovato

Comparto agroalimentare come scegliere tra sistema di gestione per la sicurezza alimentare Iso 22000 e standard privati Brc, Ifs, Fssc 22000 e Global Gap.

Il mercato globale, i grandi flussi commerciali, che per il nostro paese risultano sempre in crescita, attraggono ogni tipo di organizzazione del comparto agroalimentare che si trova a doversi allineare a requisiti applicabili armonizzati alle normative nazionali in ambito di sicurezza, qualità e legalità dei prodotti, queste ‘richieste’ vengono riassunte da delle normative che si suddividono in sistemi di gestione per la sicurezza alimentare, ed in standard di requisiti da applicare e rispettare.

Il ruolo di gfsi, Global Food Safety Initiative, organismo nato con l’obiettivo di stabilire criteri armonizzati a livello internazionale per sicurezza alimentare, è quello di creare o riconoscere standard per la sicurezza, qualità e legalità alimentare, per facilitare i processi di fornitura adatti ai retailer come Wal-Mart, Carrefour, Tesco, Metro, Migros, Ahold, Delhaize, e tutta la GDO Franco Italiana Belgio Tedesca.

Continua la lettura...